Notizie di danza in Italia e all’estero, per danzatori, insegnanti e appassionati

Formazione

danza classica talenti italiani alla prova

Sono aperte le selezioni per accedere allo Special Training Programme con i docenti della Royal Ballet School di Londra, l’evento annuale per gli appassionati della danza classica. La proposta è rivolta a talenti in erba di età compresa tra i dieci e i quindici anni che studiano quotidianamente la tecnica classica in ogni sua declinazione.
Keep Reading

Primo Piano

Spettacoli

Corso per insegnanti di danza classica creati dalla Royal Ballet School di Londra

Corso per insegnanti di danza classica creati alla Royal Ballet School di Londra

Inspire consiste in una serie di seminari per insegnanti di tecnica classica creati e realizzati dalla Royal Ballet School di Londra. Questi eventi innovativi supporteranno il continuo sviluppo professionale (CPD) per professionisti della danza di qualsiasi background e provenienza.
Keep Reading

La Vrille di Chat a Torino per Torinodanza Festival

@C Charleux

La Vrille di Chat a Torino per Torinodanza Festival
dal 5 al 7 ottobre in prima nazionale

Le coreografie di Isael Mata Cruz  deformano il tempo. I principi fisici vengono contraddetti con le acrobazie dei La vrille du chat.  Rallenty, accelerazioni e stop-motion: scene sezionate e rivisitate sotto diversi punti di vista questo è il leitmotiv di una compagine di originalità assoluta.
Keep Reading

Pensieri e parole per i titoli presentati nella Stagione di Ballo del Teatro alla Scala

Teatro Kabuki photo Kiyonori Hasegawa

Pensieri e parole per i titoli presentati nella Stagione di Ballo del Teatro alla Scala

Giornalisti e studiosi di danza affrontano temi,   stili e profili d’autore delle coreografie in cartellone a Milano. Una iniziativa del Teatro alla Scala in accordo con gli amici della Scala.

Keep Reading

Stagione di Balletto della Scala Novità, produzioni e prime assolute

Giselle,Svetlana Zakharova ph Brescia-Amisano

Debuttano “Lo schiaccianoci”, di Balanchine, mai allestito in Italia, con lavori di Angelin Preljocaj e Wayne McGregor. Ritorna Alessandra Ferri, con Roberto Bolle asso pigliatutto.

Con alle spalle l’ottimo esito della “Serata Nureyev”, pensata in omaggio all’ottantesimo anniversario della nascita e al venticinquesimo anniversario della scomparsa di Rudolf Nureyev, e in attesa di consumare, nei prossimi mesi, gli ultimi fuochi della stagione 2017/18, il Teatro alla Scala accende i riflettori sulla prossima tornata, ricca di ottimi titoli come è consuetudine nel tempio ambrosiano dell’Arte coreutica.
Keep Reading

Torna in CIMA