Notizie di danza in Italia e all’estero, per danzatori, insegnanti e appassionati

Un corso pre-universitario per i danzatori di oggi e di domani

Danzatori del Dance Intensive Programme

La danza contemporanea sta decollando anche in Italia, grazie a vari corsi di specializzazione che vengono proposti da organizzazioni e associazioni su tutto il territorio nazionale.

Merita attenzione il DIP Dance Intensive Programme, un programma pluriennale nato dalla collaborazione tra due Università straniere la Codarts di Rotterdam e l’Università di Zurigo e l’A.E.D. associazione Europea Danza. L’ammissione al corso avviene attraverso una selezione che prevede una lezione di tecnica classica, contemporanea, improvvisazione e la presentazione di un breve solo. I ragazzi ammessi affronteranno lezioni giornaliere di tecnica classica, contemporanea, improvvisazione, composizione, floor work, workshop, laboratori coreografici, repertorio contemporaneo, lingua inglese. Nel corso di studi sono previsti due stage di approfondimento a Rotterdam e Zurigo. Per accedervi occorre avere un’età compresa tra i 15 e i 19 anni, passione, talento e dedizione per la danza.
Artistic advisor del corso è Samuel Wuersten Co­Direttore del Codarts di Rotterdam e del Bachelor of Contemporary Dance di Zurigo. Come ci dice Lorella Reboa, coordinatrice del corso:
“Lo scopo del corso è dotare gli allievi delle competenze necessarie per affrontare le audizioni di danza contemporanea in generale e nello specifico per la Codarts di Rotterdam e il BA Contemporary Dance di Zurigo. Il corso è giunto al suo sesto anno e tra i suoi diplomati ben 27 studenti sono adesso all’estero. Alcuni di loro hanno già terminato gli studi e adesso sono danzatori professionisti”. Questi i nomi dei docenti per l’anno scolastico 2019/2020: Yoko Wakabayashi, Lorella Reboa, Michele Pogliani, Denise Lampart, Patricia van Deutekom, Antien van Mierlo, Lorand Zachar, Dor Mamalia, Luisa Guicciardini, Tim Persent, Mario Camacho, Neel Verdoorn, Valentina Di Pippo
Per ulteriori informazioni: www.aed.dance

L'ultime da Formazione

Torna in CIMA